Consigli per risparmiare sulla ristrutturazione della tua casa

ristrutturazioni

Quando si tratta di ristrutturazioni appartamenti, a chi non piacerebbe essere in grado di risparmiare fino al 20%? Cioè, parliamo di risparmiare € 4000 in una ristrutturazione completa di € 20.000. Suona bene, giusto? I professionisti di ristrutturazionibologna.org ci spiegano come si fa! Diciamo che vuoi ristrutturare un appartamento ed hai in mente i seguenti miglioramenti:

• Montare il parquet
• Sostituire le porte
• Cambiare mobili, controsoffitti e piastrelle di pareti e pavimenti della cucina
• Sostituire le piastrelle e i pavimenti di due bagni

Il prezzo medio di una ristrutturazione come questa sarebbe di circa € 20.000 (IVA inclusa). Tuttavia, se segui i trucchi che ti proponiamo di seguito, potresti ottenere quei miglioramenti per il 20% in meno rispetto al prezzo iniziale, e questo senza dover rinunciare al design attuale. Prendi nota! Applica questi suggerimenti per risparmiare sulla ristrutturazione della tua casa.

Scegli il parquet in laminato per ridurre i costi

È vero che il legno piace ma, per anni, la qualità dei pavimenti in laminato e persino dei pavimenti in vinile che imitano il legno non ha smesso di aumentare. Tanto che, anche agli occhi di un esperto, non possono differenziarsi. In questo senso, l’acquisto di un pavimento in laminato può dimezzare il costo rispetto a un pavimento in legno.
Risparmio approssimativo per un appartamento di 100 m2: € 900

Porte vuote dipinte

È vero che una buona porta solida laccata è una tendenza, ma lo sapevate che se il vostro budget è ristretto potete optare per porte vuote dipinte? A livello visivo sono sempre porte lisce, ma con il vantaggio di poterle dipingere nel colore desiderato.
Risparmio per un appartamento di 100 m2: € 500

Scegli i top cucina in truciolare

Sebbene la tendenza attuale sia l’uso di top in agglomerato di quarzo, ci sono altre opzioni molto più economiche. Così, con una finitura simile, i piani in truciolare imitano sia l’agglomerato di granito che quello di quarzo.
Risparmio per una cucina 3x4m: € 600

Scegli piastrelle a prezzo ridotto

Nelle piastrelle e nei pavimenti, sia in cucina che nei bagni, a volte basta trovare il colore giusto o una combinazione di colori per dargli un tocco personale. Con l’immaginazione e l’aiuto di un professionista per consigliarti, puoi ottenere piastrelle economiche con cui ottenere effetti visivi e originali. La scelta di una piastrella da 10 € invece di una piastrella da 20 € per i bagni e le cucine può essere un notevole risparmio.
Risparmio sulla piastrellatura di due bagni e cucina: € 1100

Un buon professionista non deve essere più costoso

A volte pensiamo che confrontare i preventivi sia l’unica cosa importante da fare nella ristrutturazione della casa, ma la verità è che non è sempre così. Infatti, un professionista che ha buone idee e sa come scegliere i materiali in base al budget può aiutarti a realizzare la ristrutturazione dei sogni senza dover rinunciare al design.

Così, con i soldi risparmiati con la qualità, puoi assumere un professionista che ti offre soluzioni di design e funzionalità migliori senza dover cambiare il tuo budget. La nostra raccomandazione è che è preferibile risparmiare sulla qualità dei materiali che sul professionista che assumete.